Parrocchia “Presentazione del Signore”

Il portale informativo della Parrocchia di Mesero (MI)

Visita alle famiglie in occasione del Natale

Posted on | novembre 15, 2014 | No Comments

La visita alle famiglie in occasione del Natale sarà preceduta da una lettera che giungerà in casa di tutti per esprimervi i nostri migliori auguri e il significato della festa cristiana che tocca la famiglia e i suoi affetti. In quello scritto troverete indicazioni semplici per dare l’avvio a una raccolta straordinaria a favore della Scuola Materna don Giuseppe Airaghi, di cui anche in questo numero si è dato spazio per informazioni dettagliate.
La lettera contenuta nella busta (utile per le offerte) giungerà prima del 10 novembre alle famiglie delle vie:
Lunedì 17 dalle ore 16.30 vie Piemonte, Gramsci, Dei Crivelli
Martedì 18 dalle ore 16.30 vie Sandro Pertini e Cristoforo Colombo
Mercoledì 19 dalle 16.30 via Carlo Noè
Giovedì 20 dalle ore 16.30 vie S. Eusenzio, Turati e Cavour
Venerdì 21 dalle ore 16.30 vie Matelda, Adige, Po e Ticino
Lunedì 24 dalle ore 16.30 vie San Bernardo, Magenta, Solferino e Giovanni XXIII
Martedì 25 dalle ore 16.30 vie Alighieri, Petrarca, Galilei, Olona e Naviglio Grande
Mercoledì 26 dalle ore 16.30 vie Grandi, Piave e Bixio
Giovedì 27 dalle ore 16.30 vie Vittorio Veneto, Bachelet, Monte Rosa
Venerdì 28 dalle ore 16.30 vie Aldo Moro, 1 Maggio, Cuggiono
Lunedì 1/12 dalle ore 16.30 vie Roma, Scuola, Iv Novembre e Vicolo Stoppo
Martedì 2 dalle ore 16.30 vie Marconi, S. Ambrogio, Piazza Europa, Trieste e Due Giugno
Mercoledì 3 dalle ore 16.30 vie Don Sturzo, Padre Gemelli e Crespi
Giovedì 4 dalle ore 16.30 vie Legnano, Varese e Novara
Venerdì 5 dalle ore 16.30 vie Don Milani, Monte Grappa, S. Anselmo, L. Da Vinci

Avvento 2014

Posted on | novembre 15, 2014 | No Comments

L’ Avvento è un tempo forte nella liturgia della Chiesa ambrosiana, il tempo in cui ci prepariamo al Natale, il tempo dell’attesa fattiva e della solidarietà. Diceva recentemente l’Arcivescovo che l’Avvento «è appunto il tempo dell’attesa di Uno in grado di rinnovare l’energia necessaria per il cammino della vita», sapendo di averla solo ricevuta e rendendo così sempre possibile il cambiamento. «La venuta del Messia ci mette in grado di guardare ogni circostanza, ogni rapporto, ogni situazione come una via verso la riuscita dell’io che è la santità. Anche quando le nostre giornate sono appesantite da difficoltà e contraddizioni, interiori ed
esteriori, che sembrano rodere le nostre forze e spegnere le nostre attese, il Signore che viene porta con sé la gioia, rendendo possibile la pace».
Sull’altare troveremo un pannello che di settimana in settimana ci indicherà il cammino di una luce attesa e annunciata, una luce che si rivelerà in tutto il suo splendore nel giorno di Natale. Il gruppo chierichetti, che in questi giorni sta conoscendo un notevole incremento, seguirà l’Avvento con un sussidio che li accompagnerà nella preghiera. I bambini della Scuola Materna si stanno preparando alla festa che precede le feste di Natale, mentre gli amici del secondo anno della scuola primaria conosceranno il valore del presepe, realizzandone addirittura due in Oratorio. Con mercoledì 17 dicembre alle ore 17.00 daremo inizio alla Novena di Natale per i ragazzi e quest’anno ne proponiamo una anche agli adulti, alle ore 20.45 in Chiesa parrocchiale. Nel frattempo don Giorgio, don Riccardino (il lunedì) e le Suore passeranno di casa in casa a portare la benedizione natalizia.
Da ultimo, nel segno della solidarietà, domenica 30 e nel fine settimana dell’Immacolata allestiamo un mercatino con tante idee regalo di ogni costo per raccogliere fondi a favore della Scuola Materna don Giuseppe Airaghi. La Caritas proporrà la vendita di stelle di Natale sabato 6 e domenica 7 dicembre: il ricavato finanzia il portafoglio del Centro di ascolto per aiutare le famiglie in difficoltà.
Il Cardinale, inoltre offrirà una serie di spunti di riflessione durante la S. Messa delle 17.30 in Duomo a Milano (potremo seguirlo in diretta via Radio Circuito Marconi e su Telenova canale 664, sul sito della Diocesi e in differita sulla nostra radio parrocchiale).
Buon cammino di Avvento! Sia un cammino di luce, verso la Luce!

La torta di mamma Margherita

Posted on | novembre 15, 2014 | No Comments

L’iniziativa che porta questo nome vuole mensilmente raccogliere fondi per la spesa consistente che la nostra Parrocchia si è trovata ad affrontare per dotare la nostra Scuola Materna di una quarta sezione e adeguare la struttura alle normative di sicurezza. Nel mese di ottobre abbiamo raccolto € 480,00=. Anche domenica 16 novembre proponiamo in fondo la Chiesa un banchetto di torte di mamme e persone generose che mettono a disposizione la loro passione e bravura. Abbiamo però bisogno di aumentare l’offerta, il numero delle torte da mettere in vendita! Partecipate anche voi, portando il dolce (torta o biscotti) nel pomeriggio di sabato 15 novembre in fondo alla Chiesa dopo le 16.30. Un grazie a tutti quelli che vorranno contribuire!
Un altro modo di contribuire alla raccolta fondi per la Scuola Materna è acquistare il calendario dell’Avvento che da domenica 16 novembre sarà in vendita alla Scuola, in fondo alla Chiesa o in Sacrestia.

Calendario di Avvento 2015

Posted on | novembre 8, 2014 | No Comments

Un altro modo di contribuire alla raccolta fondi per la Scuola Materna è acquistare il calendario dell’Avvento che da domenica 16 novembre sarà in vendita alla Scuola, in fondo alla Chiesa o in Sacrestia.

Operatori nella liturgia: giornata doc

Posted on | novembre 8, 2014 | No Comments

Sabato 15 novembre, a Milano presso il salone Pio XII del Centro Ambrosiano di via S. Antonio 5, dalle 9 alle 12.30, si terrà la XIII Giornata diocesana per i responsabili dei Gruppi liturgici, organizzata dal Servizio per la Pastorale Liturgica e dedicata al tema “I Santi Segni. Alla riscoperta del linguaggio simbolico della liturgia”.
Prendendo spunto dalle parole della costituzione conciliare sulla Sacra Liturgia la prima relazione (Per segni sensibili. La compromissione della liturgia con l’umano), tenuta da monsignor Claudio Magnoli, metterà in luce la struttura portante del linguaggio liturgico «per segni sensibili», verificandola nel concreto di alcuni ambiti celebrativi, quali il rito del battesimo, la liturgia eucaristica e il rito delle esequie.
La seconda relazione (Gesti e atteggiamenti del corpo nella preghiera liturgica), tenuta da monsignor Claudio Fontana, focalizzerà l’attenzione sul linguaggio gestuale della preghiera liturgica, soffermandosi in modo specifico sulla gestualità delle mani e sui momenti processionali.
L’ultima relazione (Per una pedagogia dei santi segni), affidata a suor Gulgliemina Scattolin, sposterà l’attenzione sull’aspetto pedagogico, sul come favorire nelle nostre comunità un’educazione ai santi segni liturgici.

keep looking »